domenica 14 maggio – MADRE, MATER, MADONNA visite guidate a Purgatorio ad Arco

Domenica 14 maggio 2017 dalle ore 10. 00 alle ore 17.00 MADRE, MATER, MADONNA, una visita straordinaria al Complesso museale di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco. Nella giornata dedicata alle Madri e nel mese dedicato alla Madonna, Purgatorio ad Arco arricchisce il percorso di visita ripercorrendo le origini del culto Mariano e della Festa della Mamma. Dalla “Madonna delle anime purganti”, pala d’altare di Massimo Stanzione a “Sant’Anna offre la Vergine bambina al Padre eterno”, realizzata da Giacomo Farelli, dalla “Madonna delle Grazie” alla “Madonna della purità”, copia seicentesca del dipinto di Luis de Morales esposta nella sagrestia, fino all’Assunta, dipinto settecentesco attribuito a Paolo De Matteis, e all’Immacolata di Michelangelo Buonocore, le opere presenti nella Chiesa e nel Museo sono il filo conduttore di un percorso ricco e affascinante condotto dalle guide di Progetto Museo.

I rituali della devozione Mariana nascono nel Medioevo, quando, nel tentativo di cristianizzare le feste pagane in onore della natura e della dea Maia, si pensò di sostituire Maia con Maria, la Santa Vergine, rosa più bella del giardino celeste che da questo momento diventa non più semplice strumento, l’umile e ubbidiente madre terrena per la realizzazione del piano di salvezza dell’umanità, ma bensì tramite fondamentale tra i fedeli e l’Eterno. Ad antiche tradizioni pagane, che, nel periodo primaverile, celebravano le divinità femminili legate alla terra e alla sua ritrovata fertilità, sono legate anche le origini della Festa della Mamma. Nell’antica Grecia gli Elleni dedicavano alla loro genitrice un giorno dell’anno: la festa coincideva con le celebrazioni in onore della dea Rea, la madre di tutti gli Dei. Gli antichi romani, invece, intitolavano una settimana intera la divinità Cibele, simbolo della Natura e di tutte le madri.

Apertura domenica 14 maggio 2016, ore 10,00/17,00, visite guidate ogni 45 minuti per gruppi di max 30/35 persone incluse nel contributo per l’ingresso:

• € 5,00 ingresso singolo
• € 4,00 ridotto (da 19 a 25 anni; gruppi superiori alle 15 unità o singoli visitatori del Distretto Culturale di via Duomo)
• € 3,00 ridotto ragazzi ( da 7 a 18 anni)
• € 3,00 scolaresche di ogni ordine e grado
• ARTECARD – intero € 4,00 – ridotto € 3,00 ( under 25)
Gratuità: bambini fino a 6 anni, giornalisti accreditati, iscritti ICOM, guide turistiche nell’esercizio delle proprie funzioni

Info: complessomusealepurgatorio@gmail.com; www.purgatorioadarco.it

Comments are closed