28-29 giugno 2019 | RACCONTI DALLA CITTÀ-MONDO – 3° edizione | Napoli

Le chiamiamo Città, ma sono già Mondo. Dal 28 al 29 giugno 2019, narratori e narratrici di diversa provenienza e cultura si ritrovano a Napoli per la terza edizione di Racconti dalla Città-Mondo e danno voce ai tanti e straordinari punti di vista che abitano le nostre città multiculturali.

Tutti gli incontri sono a ingresso libero
Info e prenotazioni info@coopcasba.org

PROGRAMMA

VENERDÌ 28 giugno 2019
Complesso Monumentale San Domenico Maggiore, vico San Domenico 18 | Napoli

h 14.00-16.30
LE CITTÀ MIGRANTOUR SI INCONTRANO
San Domenico Maggiore, Biblioteca
Le organizzazioni che in 10 città italiane promuovono le passeggiate interculturali Migrantour (Torino, Milano, Pavia, Genova, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Cagliari e Catania) si incontrano per condividere buone pratiche, ampliare la rete e dar vita a nuove connessioni tra territori e persone.

h 17.00-18.00
VISIONI | RACCONTI DALLA CITTÀ-MONDO
San Domenico Maggiore, Sala del Capitolo
In collaborazione con Premio Mutti – AMM
Leggere e raccontare la realtà attraverso la telecamera e con gli occhi doppi. Proiezione del micro-racconto Appunti dalla mia tenda (2018, durata 14’’) di Dagmawi Yimer e del film L’interprete di Hleb Papou (2017, durata 16’).

h 18.00-20.00
PAROLE | RACCONTI DALLA CITTÀ MONDO
San Domenico Maggiore, Sala del Capitolo
Lo sguardo non è mai neutro, ciascuno osserva e racconta ciò che vede e vive attraverso la lente del proprio vissuto, dei propri legami e della propria memoria. Dialogo con Bagya D. Lankapura, regista e attore, Guido Lombardi, regista e scrittore, Takoua Ben Mohamed, graphic journalist,Carmen Pellegrino, scrittrice, Semhar Tesfalidet, mediatrice culturale, Dagmawi Yimer, regista. Incursioni musicali di Chris Obehi, musicista. Modera Tahar Lamri, scrittore.
L’incontro si apre con i Saluti Istituzionali.

h 20.00-21.30
APERITIVO E CONVIVIALITÀ
San Domenico Maggiore, Chiostro
Un momento informale per condividere con gli ospiti della rassegna pensieri e riflessioni sul tempo presente.

 

SABATO 29 giugno 2019
h 10.00-12.30
PASSI | RACCONTI DALLA CITTÀ MONDO
Passeggiate interculturali in città con Migrantour Napoli

Conoscere Napoli attraverso gli occhi dei cittadini di origine straniera è un vero e proprio viaggio sotto casa, dove ogni passo è incontro e conoscenza e svela una città multiculturale leggibile attraverso i luoghi. Mille Mondi alla Stazione, Tutti i volti dello scambio e Prossima fermata: Piazza Cavour sono i tre itinerari che percorreremo. Passeggiate gratuite con prenotazione a migrantournapoli@coopcasba.org.
Scarica il programma completo clicca QUI.

___________
La rassegna Racconti dalla Città-Mondo è promossa da Casba Società Cooperativa Sociale e nasce dall’esperienza di Migrantour Napoli, itinerari urbani attraverso strade e storie, creati e condotti da cittadini di origine straniera, nell’ambito della rete europea Migrantour Intercultural Urban Routes.

La terza edizione è realizzata in collaborazione con Acra, AMM – Archivio delle Memorie Migranti, Dedalus Cooperativa Sociale, campagna nazionale #IntegrAction, Centro di Elaborazione Culturale MoMi (Università L’Orientale di Napoli), Premio Mutti-AMM, Progetto Museo, Summit Nazionale delle Diaspore e con il patrocinio del Comune di Napoli. È cofinanziata dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, nell’ambito del progetto Le nostre Città Invisibili. Incontri e nuove narrazioni del mondo in città, e dall’Unione Europea, nell’ambito del progetto New Roots. Si ringrazia Intesa Sanpaolo.

Racconti dalla Città-Mondo è ideata e curata da Laura Fusca con Jimale Hawo Mohamed, Chandrasiri Nanayakkara, Gueye Papa Massamva, Louis Ndong, Andreina Lopes Pinto, Pierre Preira, Rosario Sparno, Yuliya Sanchenko, Rossella Semino, Jomahe Solìs Barzola, Carmen Vicinanza.
Un ringraziamento speciale a Fabio Amato, Livia Apa, Tahar Lamri e Amedeo Siragusa per il prezioso contributo.

I commenti sono chiusi