Umanesimo e Rinascimento: l’uomo al centro del mondo

Giovanni Bellini, Trasfigurazione di Cristo

Giovanni Bellini, Trasfigurazione di Cristo

Agli inizi del ‘400, l’uomo ritrova la sua centralità ed il suo ruolo da protagonista nella storia. Attraverso i capolavori dell’epoca, da Masaccio a Giovanni Bellini, si documenteranno i vari aspetti di quella rivoluzione culturale che, attraverso il ritorno all’Antico, la scoperta della prospettiva e i progressi della scienza e della tecnica, avrebbe segnato la nascita del mondo moderno.

informazioni:

per chi: seconde classi secondaria di I grado / secondaria di II grado

durata: h 1.30

costo: € 90,00 a gruppo (max 30 alunni)

Le scuole e i gruppi dovranno portare richiesta d’ingresso al museo su carta intestata con nominativi di tutti i partecipanti.

Si consiglia di indossare abiti e scarpe comode per possibilità di seduta a terra.

Il sito non ha guardaroba e deposito bagagli.

prenotazioni: musis ufficio scuola 848 800 288; dai cellulari, dall’estero e dai telefoni non abilitati 06 39967050 lunedì-venerdì 9.00-18.00; sabato 9.00-14.00

Tipologia dell’attività: visita a tema

Descrizione dell’attività: la visita si svolge come una piacevole e inusuale lezione che, analizzando come fonti iconografiche una selezione di opere databili fra Quattrocento e Cinquecento, consente di integrare e approfondire, con approccio interdisciplinare, la programmazione didattica curriculare di letteratura, storia e storia dell’arte dell’Umanesimo e del Rinascimento. Dopo una lettura approfondita dei dipinti selezionati e attraverso una “percezione attiva”, gli alunni comprenderanno quanto l’opera d’arte sia il risultato delle dinamiche sociali, politiche, economiche ed artistiche del preciso momento storico durante il quale è stata prodotta.

Opere analizzate:

Masaccio, Crocifissione

Masolino da Panicale, Fondazione della chiesa di Santa Maria Maggiore a Roma

Masolino da Panicale, Assunzione della Vergine

Sandro Botticelli, Madonna con Bambino e Angeli

Filippo Lippi, Annunciazione e Santi

Giovanni Bellini, Trasfigurazione

Jacopo de Barbari, Ritratto di fra Luca Pacioli

Giulio Romano, La Madonna della Gatta

Marcello Venusti, Giudizio Universale

Tiziano Vecellio, Danae

Raffaello Sanzio, Mosè davanti al roveto ardente

Michelangelo Buonarroti, Gruppo di armigeri

Michelangelo Buonarroti da, Venere con Amore

Raffaello Sanzio, Ritratto del cardinale Alessandro Farnese

Tiziano Vecellio, Ritratto di Paolo III con i nipoti

Andrea del Sarto, Ritratto di Papa Leone X con due cardinali

Descrizione della sezione del Museo interessata dalla visita: il percorso di visita si snoda attraverso alcune sale del primo piano del museo, dove i grandi capolavori della collezione Farnese sono allestiti secondo una scansione cronologica e per scuole pittoriche. In particolare, verrà analizzata una selezione di opere presenti nella sala dei cartoni, lasciati in eredità ai Farnese dal bibliotecario e consulente artistico Fulvio Orsini, e nelle sale dedicate alla pittura toscana, veneta e romana del Quattro e del Cinquecento. Il percorso si conclude nella sala dedicata ai protagonisti della famiglia Farnese, ritratti da Raffaello e da Tiziano.

Obiettivi didattici:

  • stimolare l’osservazione;

  • approfondire l’iconografia, lo stile e la tecnica della pittura medievale e rinascimentale;

  • acquisire la conoscenza delle differenze fra un’opera del Quattrocento e una del Rinascimento;

  • indagare le vicende personali e artistiche dei principali pittori del periodo in esame.

Informazioni sul sito

Museo di Capodimonte, Via Miano, 2 – 80131 – Napoli

Apertura 8.30/19.30: ingresso consentito fino alle 18.30; chiuso il mercoledì.

Al momento della stesura della presente proposta, solo a titolo indicativo, il costo del biglietto d’ingresso (a persona) al Museo di Capodimonte è: intero € 7,50; ridotto: € 3,75; dopo le ore 14.00 il costo del biglietto intero è di € 6,50; gratuito: per i cittadini della Unione Europea sotto i 18 anni (portare un documento d’identità), docenti accompagnatori. Ulteriori informazioni sul Museo Nazionale di Capodimonte e aggiornamento costi dei biglietti d’ingresso: www.polomusealenapoli.beniculturali.it

per arrivare: Tangenziale uscita Capodimonte, seguire le indicazioni per il Museo.

I commenti sono chiusi