Domenica 24 giugno 2018 – Questione di colore: nel blu dipinto di blu… | Museo di Capodimonte

Per la prima domenica d’estate, il 24 giugno, il Museo di Capodimonte propone alle ore 11.00  ai suoi visitatori un tuffo nel blu. Imma Molino, storica dell’arte dei Servizi Educativi del Museo, condurrà i visitatori alla scoperta di uno dei colori più amati dagli artisti di tutti i tempi: il blu. Un viaggio tra forma e materia per svelare i segreti delle infinite sfumature utilizzate da pittori, scultori, intagliatori e maestri ceramisti, dall’azzurrite detto l’”azzurro della magna” al tanto ambito quanto raro azzurro ultramarino, il famoso “blu oltremare”. La visita si svolgerà tra primo e secondo piano del Museo, partendo dall’imponente tavola con la Madonna dell’Umiltà, opera del Maestro delle Tempere Francescane, e dalla celebre Crocifissione di Masaccio, per proseguire con il Giudizio Universale di Marcello Venusti e gli ambienti della “Galleria delle cose rare”, tra il raffinato servizio Farnese in maiolica blu “a turchine” e i preziosi lapislazzuli dei rilievi fiorentini in pietre dure. Il percorso si concluderà nelle sale dell’Appartamento Storico, con il famoso “blu du Sèvres” delle porcellane della omonima Manifattura francese.
Attività gratuita, fino ad esaurimento posti, con biglietto di ingresso al Museo con prenotazione obbligatoria

Visita tematica per adulti
Appuntamento alla biglietteria del Museo
Attività gratuita, fino ad esaurimento posti, con biglietto di ingresso al Museo
Prenotazione obbligatoria
Durata 1 ora e 30 minuti
INFO E PRENOTAZIONI: Ufficio Accoglienza Museo di Capodimonte tel. 081.7499130 (10.00-13.00 | 15.00-18.00); mail mu-cap.accoglienza.capodimonte@beniculturali.it (attendere risposta per conferma disponibilità).

I commenti sono chiusi