ITINERARI SUL TERRITORIO
Conosci Napoli: il divenire della città

1. Napoli greco-romana
Impariamo a conoscere le antiche origine della città di Napoli attraverso una affascinante passeggiata nel suo centro storico: dalle mura greche di Piazza Bellini a Piazza San Gaetano per visitare gli scavi archeologici della Neapolis Sotterrata nella chiesa di san Lorenzo e concludere poi il percorso in Cattedrale con la visita all’antica Basilica di Santa Restituta.

2. Napoli angioina
Attraverso una passeggiata nel cuore di Napoli, con le chiese di Santa Chiara e San Lorenzo oppure, nella zona del porto di Napoli, con la visita di Castel Nuovo e la Chiesa dell’Incoronata, si rievoca lo splendore della corte angioina e si ripercorre la storia del regno di Napoli.

3. Napoli aragonese
La corte aragonese e la cultura rinascimentale sono i protagonisti di questa passeggiata che si snoda tra i vicoli e le piazze più importanti del centro antico di Napoli: le chiese di San Domenico Maggiore e di Sant’Angelo a Nilo, la Cappella Pontano e i palazzi quattrocenteschi fanno da sfondo a questa affascinante storia napoletana.

4. La Napoli dei Viceré: dalla Controriforma al Barocco
Il Cinquecento napoletano rivive nella storia dei monumenti più importanti di Napoli tra Via Spaccanapoli e Via dei Tribunali: la Chiesa del Gesù Nuovo e di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco, Via San Gregorio Armeno, il complesso del Pio Monte della Misericordia.

5. La grande decorazione Barocca
Attraverso la Chiesa dei Girolamini e la Cappella del Tesoro di San Gennaro scopriamo quello che viene definito dagli storici dell’arte come “il secolo d’oro dell’arte napoletana” ossia il ‘600 con la sua grande stagione barocca.

6. Il Settecento nel centro antico di Napoli
Lo splendore e la stravaganza dell’arte del ‘700 vengono analizzati attraverso importanti monumenti come la Cappella Sansevero, scrigno d’arte e segreti della famiglia De Sangro, il Chiostro di Santa Chiara con le sue variopinte maioliche e Piazza del Gesù con la guglia dell’Immacolata.

7. Tra Sette e Ottocento
La grande stagione di Napoli capitale di un regno autonomo rivive attraverso le testimonianze del passato: da Piazza del Plebiscito al Palazzo Reale, dal Teatro San Carlo alla Galleria Umberto I ripercorriamo le tappe della storia della famiglia Borbone e delle vicende che caratterizzarono la storia di Napoli tra ‘700 e ‘800.

8. Il Novecento
Il Fascismo e l’arte contemporanea sono le protagoniste di questo itinerario. A Piazza Matteotti scopriamo l’architettura razionalista dei primi del ‘900 mentre a Via Toledo con la visita alle stazioni Toledo e Montecalvario del metrò dell’arte di Napoli, ci avviciniamo all’arte e all’architettura contemporanea. L’itinerario si conclude con la visita del Museo Hermann Nitsch e Casa Morra.

È possibile inoltre prenotare visite guidate ai principali siti e monumenti campani: Reggia di Caserta, Certosa di Padula, Scavi archeologici di Pompei, Ercolano e Oplontis.

ATTIVITÀ: ITINERARI GUIDATI

PER CHI: PRIMARIA 8-10 ANNI – SECONDARIA DI I E II GRADO

DURATA: H 2.00

COSTO: € 90,00 A GRUPPO (MAX 30 ALUNNI)  EVENTUALI BIGLIETTI D’INGRESSO AI SITI NON SONO COMPRESI

PRENOTAZIONI: PROGETTO MUSEO 081.440438 (LUN.-VEN. 10.00 – 14.00) – info@progettomuseo.com 

Powered by Nirvana & WordPress.