Il Museo e la scuola – 7 dicembre 2014

Il Museo delle Carrozze incontra i docenti.

Incontri mensili nei musei del Polo Museale Napoletano dedicati ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado e alle loro famiglie.

Continua ormai regolarmente, ogni prima domenica del mese, in occasione dell’ingresso gratuito ai musei, l’iniziativa che la Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico, Etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Napoli e della Reggia di Caserta, la Cooperativa le Nuvole e l’Associazione Progetto Museo dedicano ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado e alle loro famiglie (fino a un massimo di tre membri per ogni docente). Il programma di visite, che continuerà fino ad agosto, consentirà ai docenti di riscoprire le molteplici possibilità che i Musei offrono per rendere vivi e fruibili molti percorsi didattici, da svolgere in un ambiente non scolastico, dove i ragazzi si sentono più liberi e vitali.

Dopo i primi due appuntamenti di ottobre e novembre, seguiti con entusiastica partecipazione, domenica 7 dicembre, le due visite gratuite, programmate alle ore 10.00 e 12.00, guideranno i partecipanti alla scoperta del Museo delle Carrozze, ospitato nella palazzina Rothschild, all’interno del parco di Villa Pignatelli, e riaperto da pochi mesi al pubblico, dopo accurati lavori di restauro e riallestimento.

Un’occasione imperdibile non solo per scoprire i prodigiosi avanzamenti tecnologici che fra Otto e Novecento trasformarono i vari tipi di carrozze in raffinati antesignani delle successive automobili, o la destrezza e la spericolatezza dei cocchieri napoletani, ma anche per abbandonare, sia pur solo per qualche ora, l’attuale dimensione frenetica e caotica del viaggio inteso come mero trasferimento, quanto più possibile rapido, comodo e magari low cost e abbandonarsi, invece, al fascino dei diversi tipi di carrozza – padronale, sportiva, da diporto o di servizio, trainata da pariglie di cavalli o tiri a quattro – e alla loro potenza evocatrice di suoni, odori e atmosfere di un tempo in cui il viaggio era una vera e propria esperienza di vita da godere e ‘assaporare’ lentamente.

Dunque, un’altra occasione di approfondimento dedicata ai docenti, che potranno anche informarsi sulle varie offerte didattiche proposte dall’Associazione Progetto Museo che, dal 1998, cura la programmazione delle attività della Soprintendenza dedicate alle scuole e dal 2000 collabora con Le Nuvole aggiudicataria dei servizi didattici per la Soprintendenza.

Ai docenti, su richiesta, sarà fornito materiale per approfondire le tematiche e i progetti proposti.

Il Museo, più che mai in questo periodo, ha bisogno della scuola, perché ogni opera d’arte assume più valore e acquisisce nuovo significato ogni volta che un occhio interessato la guarda.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Luogo, data e orario delle visite: Museo delle Carrozze a Villa Pignatelli, Riviera di Chiaja, 200

7 dicembre 2014, ore 10.00 e 12.00. Appuntamento all’ingresso del Museo delle Carrozze.

Per prenotare, tel. 081.440438 (da lun. a ven. ore 10,00-14,00); e-mail museipolo@progettomuseo.com e attendere la risposta con conferma di disponibilità per la fascia oraria prescelta.

I commenti sono chiusi